Pizzo Calabro - GuidaCalabria

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Pizzo Calabro

Itinerari Mare

Pizzo è il primo centro turistico della Costa degli Dei, per chi viene da nord ed esce allo svincolo autostradale di Lamezia Terme o tramite ferrovia.  E’ arroccata su un’altura a picco sul mare, e sorta nell’alto Medioevo ed è stato possesso di varie famiglie,  che hanno lasciato tracce evidenti nel borgo antico. Oggi Pizzo è una cittadina caratteristica: strade incavate nella roccia, logge e balconi sempre adorni prospicienti il mare conferiscono al paese un aspetto pittoresco. Tappa obbligatoria per chi si ferma a Pizzo è il Castello, costruito nel XV secolo dagli Aragonesi, dove fu tenuto prigioniero Gioacchino Murat, che qui venne fucilato e sepolto nella Collegiata, i cui resti non furono mai ritrovati. Da vedere anche la Collegiata di San Giorgio che si presenta con prospettiva barocco e nell’interno conserva alcune statue del XVI secolo della gerarchia del Gagini e del Bernini. Da visitare pure la chiesetta di Piedigrotta e da assaggiare il buonissimo gelato tipico del luogo: “il tartufo”.


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu