Nicotera - GuidaCalabria

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Nicotera

Itinerari Mare

Nicotera è situata in posizione panoramica sul golfo di Gioia Tauro. Disposta su un ripido pendio, da Nicotera la visuale abbraccia i rilievi dell’Aspromonte, lo stretto di Messina, il litorale tirrenico della provincia di Reggio Calabria, le Isole Eolie e parte della Sicilia. Tutto a vista d’occhio, tutto a portata di mano, tutto per un soggiorno incantevole a misura d’uomo. L’antica Nicotera sorgeva sul luogo della colonia di Medma. Abbandonata nel  IX secolo a causa delle incursioni dei Saraceni, fu ricostruita poi dai Normanni nell’attuale posizione, arroccata su un costone roccioso che ha nella sua parte più alta il Castello del XVII secolo, con intorno il centro storico pieno di suggestivi palazzi nobiliari. Da visitare a Nicotera sicuramente il museo civico archeologico e il Castello, dove sono esposti materiali archeologici rinvenuti nel territorio; corredi funerari e reperti preistorici, ceramiche, terracotta e bronzi greci e romani. La Cattedrale, costruita nel 1785, sui resti di una chiesa normanna, custodisce, tra l’altro un Crocifisso cinquecentesco e una scultura della fine del 400 di Antonello Gagini. Il museo diocesano di arte sacra, sistemato nella Cattedrale raccoglie frammenti scultorei e architettonici di varie epoche, opere e diversi dipinti. Una sezione, museo del folklore, presenta oggetti inerenti alle attività e alle tradizioni di questi luoghi.



 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu